fbpx

Licenza

SIAE Vs Royalty Free

Per supportarti nella scelta abbiamo riunito alcune delle risposte date ai nostri clienti nel corso degli anni.

Licenza tradizionale o Royalty Free?
Quali sono le principali differenze tra i due cataloghi musicali?
Belle domande!

ALT!
Tieni sempre a mente che negli esercizi pubblici non si può riprodurre la musica da account privati (anche Premium) perché si rischia di incorrere in pesanti sanzioni.

Partiamo dalle basi

Allora perché scegliere il nostro catalogo Royalty Free?

Prima di elencare i vantaggi del nostro catalogo Royalty Free vogliamo chiarirti le idee su questo termine. La royalty è il compenso riconosciuto al proprietario di un bene, al creatore o all’autore di un’opera dell’ingegno. Dunque nel caso di musica Royalty Free si tratta di licenze acquistate che possono essere utilizzate senza ulteriori costi purché vengano rispettati i limiti della licenza stessa.

Questo significa che sottoscrivendo l’abbonamento dal catalogo Royalty Free non dovrai pagare il diritto d’autore tramite SIAE / SCF.

I vantaggi:

minima spesa, massima resa

la soluzione più semplice

non implica costi di gestione aggiuntivi

perfetta per la musica di sottofondo del tuo store

accompagna e non disturba durante l’acquisto

Cosa è SIAE e come procedere per pagarla?

Se ti trovi su questa pagina quasi sicuramente stai valutando di acquistare il nostro catalogo tradizionale (hai già dato un’occhiata al nostro catalogo Royalty Free?).

Ti forniremo prima qualche informazione su SIAE e sul perché si debba pagare il diritto d’autore e i diritti ad esso connessi per la musica presente nel nostro catalogo tradizionale. Se sei di fretta e ti interessano solo i passaggi per avere la licenza, clicca qui.

SIAE è una società di gestione collettiva del diritto d’autore. Tra i vari servizi offerti rilascia licenze per l’utilizzo di musica di sottofondo in esercizi commerciali tra cui supermercati, negozi d’abbigliamento, di oggettistica, etc.
Il repertorio può essere diffuso tramite radio, televisori, lettori CD, smartspeaker etc.

Il compenso per il diritto d’autore per musica di sottofondo va corrisposto tramite un abbonamento forfettario annuale o periodico, calcolato:

  • in base alla tipologia e al numero di apparecchi utilizzati
  • alla superficie del locale in cui viene diffusa la musica.

Sono previste delle riduzioni tariffarie per gli aderenti ad associazioni di categoria che hanno sottoscritto accordi specifici oppure per le società di grande distribuzione che stipulano accordi di accentramento per il rilascio delle licenze e dei pagamenti.
Dalla licenza per la musica di sottofondo sono escluse le altre tipologie di utilizzo: eventi musicali, spettacoli, concerti, etc.

Per sottoscrivere il permesso ci sono tre possibilità:

  • puoi rivolgerti agli uffici SIAE territoriali (in Italia SIAE è oggi presente con 10 Sedi Regionali, 28 Filiali e 432 Mandatarie);
  • puoi metterti in contatto con un operatore utilizzando i canali web o via telefono;
  • puoi utilizzare i servizi online. www.siae.it/it/servizi-online

Come ottenere la licenza di utilizzo SIAE per la musica d’ambiente negli esercizi commerciali?

01
Accedi al portale musica d’ambiente. www.siae.it/it/servizi-online

02
Si tratta del primo accesso? Registrati! Dovrai inserire il codice di controllo inviato da SIAE tramite e-mail.

03
Se invece devi apportare modifiche o rinnovare l’abbonamento utilizza il codice che ti è arrivato tramite posta ordinaria oppure per mail oppure ancora che puoi richiedere contattando il Servizio Clienti (telefonando al numero 06/5990.5200 o compilando il form web).

04
Inserisci le informazioni richieste ai fini della registrazione oppure, nel caso di variazioni, comunica l’installazione di nuovi apparecchi o l’eliminazione di altri, oppure ancora l’appartenenza ad un’associazione di categoria, firmataria di una convenzione con la SIAE, per ottenere le riduzioni previste. Il certificato comprovante l’adesione per l’anno in corso è l’unico documento da inserire negli upload del portale previa scansione.

05
Seleziona il metodo di pagamento scegliendo tra bonifico, carta di credito, PayPal o mav.

06
Ora che sei in regola puoi dormire sonni tranquilli e goderti la musica del catalogo tradizionale utilizzando Music Your Brand.